Il Primo Diario digitale degli Italiani in Santo Domingo
CorrierecaraibiNews
bandiera RD
20°, Fondato, Edito in Santo Domingo dal 1997

La Cultura é il futuro di un Paese e la ricchezza dell'uomo.

La esquina
La esquina
La esquina
20 anni con Voi,
il Corriere d'Italia - CorrierecaraibiNews,


Vi Augura Buone Feste e tanta Felicità


Buon Natale

Dicembre 2017, Santo Domingo, Rep.Dom.


NATALE, STORIA, CURIOSITA' E TRADIZIONI
Natale
Panettone
Pandoro

"ALLARME !" ?
Le evoluzioni dei Migranti......

in biologia, con il termine evoluzione, si intende il cambiamento, all'interno di una popolazione, delle caratteristiche ereditabili col passare delle generazioni. Quindi con una massiccia migrazione, si potrebbe ipotizzare che avremo un passaggio da una società complessa in una più semplice, sintetizzando in una...regressione.

Le evoluzioni causate dai migranti.....sono terribili, se quanto si legge su Internet è vero...
Probabile, che sia invece proprio vero. Si tratterebbe di una destabilizzazione dell' Europa da parte Americana. E in primis dell' Italia che viene vista da una combriccola americana come un Paese, che non sa gestirsi, ama la  corruzione, e quindi è facile rendere caotico! Al fine di abbassare il livello della Società a “bassi stipendi e povertà”, per poter comprare a basso prezzo grandi opere d'arte....e altre risorse. E' un fatto che i flussi migratori verso la Grecia e la Spagna sono 1/10 di quelli verso l'Italia!! 
I giornalisti italiani ne parlano? I servizi ne parlano? Silenzio.
Sono decenni che scoprii, per lavoro ed a Ginevra/UIT, che gli Americani sono gente senza scrupoli e di istinti perversi. Ne ho sempre avuto paura...Amano lucrare sugli altri, con istinto di superiorità. (“...mi piace farti fesso.".). Ulrico Reali.


Ong: Organizzazioni per il recupero Natanti e Gommoni

"Abbiamo le prove dei contatti tra i criminali libici e le Ong", solo ora?

Dal 2010 i media etnici, si sono dedicati ai temi immigrazione. Io dal "secondo sbarco" ho lanciato l'allarme, suggerendo di identificarli e registrarli, (chissà come) visto che dichiarano nomi lunghissimi, con vari cognomi, probabilmente falsi (lo sanno tutti), fargli foto con e senza barba. Vestirli e sfamati, e portarli a Bruxelles, per la distribuzione europea. (Regole e Trattati) valgoni per periodi normali e non nei momenti di movimenti dichiarati Biblici.
Ma dal Regno delle Cooperative, Associazioni varie (da poco reddito sociale collettivo?, ma enorme personale) ed Ong in tutte le salse, si è sentito l'odore dei soldi. E chi maneggia soldi, di che cosa si dovrebbe sporcare? "Soldi". Noi poveri cittadini chi pro e chi contro ci lecchiamo le ferite. Molti, ora scoprono l'acqua calda e se ne lavano le mani. Siamo nel momento dei Transformer, si moltiplicano le barbe e il taglio dei capelli dei Politici, spariscono dalle TV galli e galline, sperando di non essere riconosciuti alle prossime elezioni. Ormai le uova sono rotte, non ci resta che mangiare la pessima frittata, sino al prossimo: " Viva l' Italia".


Non vi è certamente bisogno di rimarcarlo perché tutti hanno visto quanto, quest'anno, La data del 25 Aprile sia stata commemorata a tutti i livelli e come non era accaduto mai negli anni scorsi.
Su quasi tutti i canali TV sono stati trasmessi, ad ogni ora del giorno film sulla resistenza, documentari, cronache di cerimonie, discussioni storiche e commenti politici tutti tesi ad osannare e celebrare la “Liberazione”.

Dal Corriere della sera del 22-04-17:

La cerimonia sul lago

“.. In trecento al raduno
per il Duce sul lago dove venne ucciso. L'Anpi: «Basta, è intollerabile»
..”

Intollerabile è che a distanza di 72 anni ancora si voglia passare sotto complice silenzio un ASSASSINIO politico, commesso senza giudizio,  senza processo, senza ragione di un capo di stato e della sua amante incolpevole Claretta Petacci ed il massacro da macelleria messicana che ne seguí a Milano in piazzale Loreto.

Assassinio e massacro che TUTTO IL MONDO   ha giudicato e condannato come bestiale e mostruoso e che solamente qui in questa Italia ipocrita  si insiste a giustificare con farisaico silenzio che si pretenderebbe fosse osservato anche da chi NON  ne è moralmente complice.

Intollerabile che si voglia impedire di ricordare un FATTO STORICO   e non una FANTASIA interessata…!!!

Ricordiamo sommessamente che moltissimi di coloro che in quei tempi gridavano al “Crucifige” sino a qualche mese prima erano in piazza, IN CAMICIA NERA, a gridare gli “Osanna” e che quindi NON hanno ne il diritto, né la giustificazione morale a parlare oggi.

Avessero almeno il pudore di TACERE…!!!!

di Alessandro Mezzano Archivio

--------------
Pansa e il 25 Aprile (2015)
--------------


Raccomandazioni vincolanti

di Giuseppe Ferrari Archivio
Di nuovo le chiacchiere davanti ai fatti. E ancora una prova della pochezza di una classe dirigente. Che riesce a partorire in Consiglio dei Ministri un decreto di cui, dieci minuti dopo, tutti dicono di non aver visto; capace di inventare nuove creature mitologiche come le  raccomandazioni vincolanti; abilissima ad accapigliarsi sulle parole, molto meno nel redigere testi legislativi chiari, semplici e, soprattutto, applicabili; intenta, tutti i santi giorni, a disquisire di complotti, di manine e di manone e mai di numeri e fatti. Con il risultato certo che porterà il paese a sbattere. .......



L'Italia e' una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
Di chi? Degli italiani o degli stranieri illegali?

Caro Belloni, Leggo il suo « Depressione e Coraggio », che mi pare non solo realista e ottima presentazione, ben espressa, di quella triste e allarmante situazione di una società che sta in uno scenario simile: in U.E. 12 Paesi avanzati usano Mercedes o BMW per spostarsi, la società' italiana ha una vecchia 600 con una candela bruciata (questo vede un esperto sociale europeo sulla gestione dell'Italia). [Leggi]

"Non condivido la tua opinione, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto ad esprimerla" - (Voltaire)

OPINIONISTI:


La.....Opinione
DELL' ITALIANO ALL'ESTERO
*****
Ma è vero che
stiamo diventando così ?

Le tre scimmette
Non Vedo, Non Sento, Non Parlo!
Penso solo a me
e ..... mangiooo!!


Mazzini aveva scritto:
“La Patria non è unione di territorio e basta.
La Patria è concordanza, unione di sentimenti, unione del disegno e del destino di Nazione !”

 

Lo sapete che la Società Nazionale UNITA, non esiste in Italia ?
Gli Italiani si inventano
realtà di comodo..! (Barzini)

Che Paese! Che Società!

L'Incompiuta
unità d 'Italia Stiamo danzando
sul Titanic !



Bandiera dominicana
La esquina
bandiera italiana
de los dominicanos en Italia

IL TEMPO
Meteo


ENTI ED ISTITUZIONI ITALIANE
Inno nazionale italiano
La Costituzione Italiana

La Costituzione della Repubblica italiana 
Ita  CONSTITUCION DE LA REPUBLICA ITALIANA Spa
Scudo della Repubblica


CARAIBI
Notizie sui caraibi
Conosci i Caraibi?

 
DIZIONARIO di ITALIANO
cerca:  
   






Guide Garibaldi

Autolibro
Autolibro
(1999)

 


Eureka !

Eureka !
(1994)

Freccia
COGNOMI ITALIANI IN SANTO DOMINGO
- Ultimi entrati il 22.01.09 - TORREANO - RADDI
I cognomi ITALIANI a noi noti in Repubblica Dominicana ora sono n. 1.510 - CONTROLLA LA LISTA - cliccando sul numero. Se non ci sei? Manda un e-mail. QUI !
Freccia
MEDICINA & SALUTE
Freccia
COMUNICATI - AVVISI
Freccia
BARZELLETTE
Freccia
VARIE
Freccia
LIBRI

VARIE
:: Pace
Daisaku Ikeda
(Biografia)


PRINCIPI ATTIVI INIBITI
- etoposide (agente anticancro)
- beta bloccanti (atenololo, celiprololo, talinololo) usati per prevenire gli attacchi cardiaci
- ciclosporine
(farmaci antirigetto)
- antibiotici a base di ciprofloxacina levofloxacina e itraconazole.
Farmaci: mai coi succhi frutta

Quelli di arancia, pompelmo, mela, ananas possono aumentarne o diminuirne l' assorbimento [Leggi]

Proprietà della Guanábana o
la fruta del árbol de Graviola

di Gianalfonso


IL VIDEO [ Leggi l' Archivio ]

In Memoria di Rachel Corrie

PDF Morta per la Pace
Infarto ???? Siete soli ????
Come darvi il primo ausilio.


Aiutaci
Grazie per la visita !





 



Un Periodico di libera informazione
Fondato, Edito e Diretto in Santo Domingo dal - 1997

Tutti i testi, i marchi e le immagini contenute in questo Sito sono dei rispettivi autori e proprietari.
Il sito è in regime © Copyright - Per chiarimenti scrivere a:
Redazione
"Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001".